L’insulina è un ormone proteico prodotto dalle cellule beta delle isole di Langerhans all’interno del pancreas.

Queste due catene derivano da un unico polipeptide da cui viene escisso il Peptide C, corto frammento proteico, apparentemente privo di funzioni fisiologiche che, in quanto secreto insieme all’insulina, è un utile indicatore della funzionalità insulare.

L’insulina è un peptide che circola nel torrente sanguigno in forma libera e giunge alla superficie cellulare attraverso l’interstizio.

Ogni cellula dispone di recettori specifici per l’insulina nella membrana plasmatica.

Il legame insulina-recettore dà il via a una serie di reazioni a cascata, che partono dalla membrana cellulare e coinvolgono l’intera cellula.

Tali reazioni investono il metabolismo di tutti i principali costituenti alimentari (carboidrati, lipidi e proteine), elettrolitici (sodio e potassio) ed enzimatici dell’organismo, con l’effetto finale di ridurne le concentrazioni nel compartimento sanguigno a favore di quello intracellulare.

 

(V.n. 6-21 microUi/ml- Metodica MEIA)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

POSTED BY admin | Feb, 06, 2021 |