Il paratormone è un peptide sintetizzato dalle ghiandole paratiroidi: esercita il controllo del metabolismo del calcio regolandone l’assorbimento nell’intestino tenue e l’escrezione a livello renale, e rappresenta un indice fondamentale per un corretto studio del metabolismo fosfo-calcico..

In presenza di una riduzione della concentrazione di Ca nel sangue l’ormone aumenta la mobilizzazione di Ca dall’osso intervenendo sugli osteoblasti (direttamente) e sugli osteoclasti (indirettamente).

Il PTH è elevato nell’insufficienza renale.

Nell’ipoparatiroidismo primario od in seguito a tireoidectomia totale o laringectomia sono presenti bassi valori del PTH.

Livelli diminuiti sono presenti anche nell’iperalcemia idiopatica infantile, nelle gravi tireotossicosi, nelle metastasi ossee, nel mieloma, per eccesso di vitamina D (pseudoipoparatiroidismi secondari).

 

(V.n. 8.7-79.6 pg/ml-Metodica Chemiluminescenza)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

POSTED BY admin | Feb, 06, 2021 |