Preparazione all´esame

Prova da carico di glucosio
Occorre che nei tre giorni precedenti la prova siano presenti nella dieta almeno 200 grammi al giorno di carboidrati, da assumere in qualsiasi momento della giornata. Alcuni fra gli alimenti più ricchi di carboidrati, in ordine decrescente di contenuto sono: zucchero, riso, miele, fette biscottate, cracker, grissini, pasta, semolino, pane, cioccolato al latte, marmellata, uva secca, fichi secchi, latte in polvere zuccherato, latte condensato, biscotti, ceci, lenticchie, fagioli, patate, piselli.
Nel periodo di preparazione è necessario non sottoporsi a esercizio fisico e a condizioni di stress diverse dal normale.
La sera precedente l’esame restare digiuni dopo la cena. Astenersi dal caffè, fumo, alcol anche durante la prova. E’ possibile bere acqua senza limitazioni.

Modalità di raccolta delle urine
Per l’esame delle urine è necessario che il paziente consegni una piccola quantità (circa mezzo bicchiere) di urina raccolta in occasione della prima minzione del mattino, dopo aver scartato la prima parte. L’urina deve essere raccolta in appositi contenitori.

Urinocoltura
Per l’Urinocoltura è necessario procedere ad una accurata pulizia dei genitali esterni (lavarsi con acqua e sapone e sciacquare con abbondante acqua). Va scartata la prima parte dell’urina emessa; la successiva urina va raccolta direttamente nell’apposito contenitore sterile. Il contenitore va aperto solo al momento della raccolta e rapidamente chiuso.
Nei bambini le urine verranno raccolte in appositi sacchetti di plastica adesivi sterili che vanno applicati facendo aderire alla regione pubica ove vanno lasciati per non piu’ di 40/50 minuti. Se la minzione non e’ avvenuta in questo tempo ,il sacchetto va sostituito con uno sterile dopo aver provveduto al lavaggio dei genitali esterni. L’urina cosi’ raccolta va versata in un contenitore sterile o si richiude accuratamente il sacchetto e si invia subito in laboratorio.

Modalità di raccolta del liquido seminale in caso di Spermiocoltura
Raccogliere in apposito contenitore sterile il liquido seminale mediante masturbazione spontanea, dopo minzione ed accurato lavaggio dei genitali.

Modalità di raccolta delle feci per sangue occulto
Per l’esame delle feci completo, per il sangue occulto e per la coprocoltura è necessario raccogliere le feci in appositi contenitori sterili. E’ consigliabile raccogliere un campione del primo mattino, ma qualora ciò non fosse possibile è possibile consegnare feci del giorno prima conservate in frigorifero.